Bamboe Esterillia

Bamboo Import Europe

Stuoia in Bambù

Prezzo di vendita€6,29 Prezzo regolare€6,99
Venduto

Tasse incluse.

Pagamenti sicuri con:

Dimensioni:L 30/40 cm x H 200cm
Colore:Naturale

Consegniamo il vostro ordine insieme ai nostri partner

Stuoia in Bambù è una stuoia di pali di bambù Guadua appiattiti di larghezza compresa tra 30 e 40 cm e lunghezza di 400 cm. I pali di bambù vengono prima essiccati e poi appiattiti. Questo li mantiene parzialmente attaccati l'uno all'altro e li rende molto flessibili.

Stuoia in Bambù acquistare online 

Stuoia in Bambù viene utilizzata per diverse applicazioni strutturali. Viene spesso utilizzato come pannello di bambù per pareti o soffitti nell'architettura tropicale. Sono ideali anche per nascondere i pali, ad esempio in occasione di decorazioni e festival.

Stuoia in Bambù è un prodotto versatile e può essere applicato in molti modi diversi. Per le possibilità e ulteriori informazioni, si prega di contattare il nostro servizio clienti.

Ogni Stuoia in Bambù è unica. Le differenze di colore e le variazioni di larghezza sono normali. Man mano che si appiattiscono, le parti si allentano.

Cosa si può acquistare da Bamboo Import? 

 

Manuali

Aggiungete un testo sulla vostra politica di spedizione

Manuali

Aggiungete un testo sulla vostra politica di spedizione

FAQ

Aggiungere un testo sulla garanzia del prodotto

FAQ

Aggiungere un testo sulla garanzia del prodotto

FUNZIONA LA COMPENSAZIONE DI CO2 CON

BAMBÙ MEGLIO CHE CON IL LEGNO?

Con la fotosintesi, il bambù estrae CO2 dall'aria e rilascia ossigeno. Il bambù produce circa il 40% in più di ossigeno rispetto al legno e assorbe fino al 35% in più di CO2 rispetto al legno. Questo rende il bambù migliore del legno per la compensazione della CO2.

Per saperne di più sul bambù

Bambù e ambiente

L'utilizzo del bambù riduce notevolmente l'effetto serra e i cambiamenti climatici. Il bambù assorbe i gas serra e rilascia nell'atmosfera il 35% in più di ossigeno rispetto a una specie equivalente di legno duro. Ciò è dovuto al suo elevato tasso di crescita e alla fotosintesi. Il cambiamento climatico è un problema che si pone da diversi anni, ed è per questo che il bambù potrebbe essere incluso tra i legni duri certificati. Il bambù è adatto anche per la produzione di biomassa, in quanto è il secondo più ricco di biomassa sulla terra.