Bamboe Lat Java (zwart) - Buitenzijde

Bamboo Import Europe

Listelli in Bambù Scuro

Prezzo di vendita€3,29

Tasse incluse.

Pagamenti sicuri con:

Lunghezza:200 cm
Colore:Marrone scuro
Quantità:

Consegniamo il vostro ordine insieme ai nostri partner

Le listelli di bambù Nero sono realizzate con la specie indonesiana di bambù Java Back e presentano un bellissimo colore nero e marrone. Queste listello larghe 4 cm sono disponibili in varie lunghezze e vengono fornite non trattate. Queste listello sono perfette per il rivestimento di pareti e soffitti, in quanto sono splendidamente piatte sul retro, pesano meno e occupano meno spazio dei pali di bambù pieni.

Listelli in Bambù Scuro acquistare online 

LAVORARE CON IL BAMBÙ
Le listelli di bambù possono essere incollate con colla per legno impermeabile o avvitate. Quando si utilizzano le viti, si consiglia di preforare sempre per ridurre al minimo il rischio di crepe.

Per tagliare il bambù è meglio utilizzare una sega giapponese. Questa speciale sega per bambù è dotata di piccoli denti affilati che consentono di tagliare in modo semplice, rapido e preciso.

CARATTERISTICHE
Ogni listello di bambù è unica. Le differenze di colore e le variazioni di spessore sono normali per questo prodotto naturale.

Cosa si può acquistare da Bamboo Import? 

 

 

Manuali

Aggiungete un testo sulla vostra politica di spedizione

Manuali

Aggiungete un testo sulla vostra politica di spedizione

FAQ

Aggiungere un testo sulla garanzia del prodotto

FAQ

Aggiungere un testo sulla garanzia del prodotto

FUNZIONA LA COMPENSAZIONE DI CO2 CON

BAMBÙ MEGLIO CHE CON IL LEGNO?

Con la fotosintesi, il bambù estrae CO2 dall'aria e rilascia ossigeno. Il bambù produce circa il 40% in più di ossigeno rispetto al legno e assorbe fino al 35% in più di CO2 rispetto al legno. Questo rende il bambù migliore del legno per la compensazione della CO2.

Per saperne di più sul bambù

Bambù e ambiente

L'utilizzo del bambù riduce notevolmente l'effetto serra e i cambiamenti climatici. Il bambù assorbe i gas serra e rilascia nell'atmosfera il 35% in più di ossigeno rispetto a una specie equivalente di legno duro. Ciò è dovuto al suo elevato tasso di crescita e alla fotosintesi. Il cambiamento climatico è un problema che si pone da diversi anni, ed è per questo che il bambù potrebbe essere incluso tra i legni duri certificati. Il bambù è adatto anche per la produzione di biomassa, in quanto è il secondo più ricco di biomassa sulla terra.