Stuoia di bambù spaccato
Stuoia di bambù spaccato

Bamboo Import

Stuoia di bambù spaccato

Prezzo di vendita€13,99
Dimensioni::L 300 cm x H 100 cm
Colore:Naturale
Quantità:

Questa stuoia di bambù diviso è composta da sottili strisce di bambù. Queste strisce hanno una larghezza di +/- 1 cm e uno spessore di 3 mm e sono unite tra loro con filo d'acciaio zincato. Come standard, le nostre stuoie di bambù spaccato sono disponibili in varie dimensioni, ma possono essere facilmente accorciate in altezza e larghezza se necessario.

Questa stuoia è facile da fissare a una recinzione metallica o a una recinzione esistente. Le stuoie divisorie sono anche un'opzione perfetta per creare pareti divisorie naturali a prezzi accessibili in occasione di eventi e festival.

Durante l'ordine, tenete presente che una stuoia divisa non è al 100% a prova di vista; se volete un po' più di privacy, vi consigliamo di fissare due volte le stuoie per ottenere una densità ottimale.

La durata di vita di un tappetino diviso è in media di 2-5 anni, a seconda del luogo in cui viene posizionato e delle condizioni atmosferiche.


Manuali

Fare clic qui per visualizzare tutti i manuali disponibili.

Non avete trovato il manuale che cercavate? Non preoccupatevi, ne stiamo creando altri.

Contattateci se desiderate aggiungere un manuale specifico.

Manuali

Fare clic qui per visualizzare tutti i manuali disponibili.

Non avete trovato il manuale che cercavate? Non preoccupatevi, ne stiamo creando altri.

Contattateci se desiderate aggiungere un manuale specifico.

FUNZIONA LA COMPENSAZIONE DI CO2 CON

BAMBÙ MEGLIO CHE CON IL LEGNO?

Utilizzate il testo a blocchi per dare ai clienti un'idea del vostro marchio. Scegliete un testo d'impatto che si riferisca al vostro marchio e alla vostra storia.

Per saperne di più sul bambù

Bambù e ambiente

L'utilizzo del bambù riduce notevolmente l'effetto serra e i cambiamenti climatici. Il bambù assorbe i gas serra e rilascia nell'atmosfera il 35% in più di ossigeno rispetto a una specie equivalente di legno duro. Ciò è dovuto al suo elevato tasso di crescita e alla fotosintesi. Il cambiamento climatico è un problema che si pone da diversi anni, ed è per questo che il bambù potrebbe essere incluso tra i legni duri certificati. Il bambù è adatto anche per la produzione di biomassa, in quanto è il secondo più ricco di biomassa sulla terra.