• segno di spuntaWebshop recensito con 4.9/5
  • segno di spuntaShowroom & Showground
  • segno di spuntaConsegna da magazzino
  • Voto 4.9/5
  • Showroom & Showground
  • Consegna da magazzino

Webshop recensito con 4.9/5

Showroom & Showground

Consegna da magazzino

Pick up / Showroom?
Logo Bamboo Import

Nessun prodotto nel carrello.

Lara
30 / 06 / 2021

Fioritura gregaria

La rara fioritura del bambù

Forse conosci le storie sul Gigante Arum? Questa pianta raramente fiorisce, proprio come l'agave. Fiorisce solo alla fine della sua vita e questo può richiedere fino a quarant'anni! Questo tipo di fioritura attira sempre molti visitatori nei giardini botanici. C'è anche un fenomeno simile nel bambù. Si chiama "fioritura gregaria" dove, a seconda della specie, la fioritura avviene ogni 100 anni. Tuttavia, la gente del posto non è molto entusiasta di questo.

Fioritura gregaria, un fenomeno raro tra le piante. Questo significa che le piante fioriscono insieme solo una volta ogni pochi anni. Il numero di anni dipende dalla specie di bambù. Può variare da 30 a ben 130 anni. Con la fioritura gregaria, l'intera foresta di bambù va in fiore. Ma non solo la foresta, tutti i bambù di quel particolare tipo fioriranno allo stesso tempo in tutto il mondo. È geneticamente programmato nel bambù.

In primo luogo, i fiori crescono sul bambù. Questi fiori lasciano poi il posto al frutto, che viene chiamato "riso di bambù". Il bambù fa tutto questo con una tale dedizione che l'intera foresta muore. Tutta l'energia va a produrre frutta e semi. Quando è pronto, tutto il terreno viene coperto in modo tale che una nuova foresta fresca possa iniziare a crescere. Naturalmente, questo processo non avviene da un giorno all'altro e può richiedere alcuni anni.

erba di bambù modifica questa pagina 4257786
Un bambù in fiore

Il motivo per cui questo accade è ancora sconosciuto. Ci sono varie teorie, ma nessuna è stata confermata con certezza. Ci sono speculazioni che questo ha a che fare con i parassiti che mangiano i frutti, che si estinguerebbero se ci fossero così tanti anni in mezzo. Più plausibile è che sia destinato a fornire spazio extra per la nuova crescita.

La fioritura di una tale foresta ha molte conseguenze per la popolazione locale. Poiché la foresta muore, mancano materiali da costruzione vitali. Dove normalmente potevano tagliare il bambù per la costruzione, ora manca un'intera foresta. Ci vogliono circa 6 anni prima che sia pronto per essere tagliato di nuovo. Quindi ha grandi conseguenze economiche.

In termini ecologici, ha tre conseguenze principali. Prima di tutto, dobbiamo tornare indietro di 8000 anni. L'addomesticamento dei polli. Il pollo moderno discende dal pollo rosso della giungla, conosciuto anche localmente come il pollo di bambù. Sono animali selvatici che vivono nella foresta. Durante un tale evento di fioritura gregaria, viene rilasciata un'abbondanza di cibo. Di conseguenza, iniziano a riprodursi in massa e a deporre molte uova. Questo ha portato all'allevamento di polli e all'allevamento selettivo. Così iniziò il pollo come lo conosciamo oggi.

pollo
A sinistra 'Jungle Fowl', a destra pollo moderno

La fioritura del bambù attira anche gli insetti. Per esempio, ci sono storie di milioni di insetti sbucciatori che emergono con la fioritura del bambù. Questi insetti strisciano in ogni fessura o buco. Non mordono né fanno altro, ma è una vera piaga quando arrivano a migliaia. Un insetto scudo fritto è considerato una prelibatezza, quindi per alcuni è come un dono del cielo.

Uno dei più grandi cambiamenti sta avvenendo nella popolazione locale di ratti. Hanno una scorta infinita di cibo quando tutti i semi e i frutti freschi coprono il terreno. Di conseguenza, la popolazione può aumentare di dieci volte. I ratti mangiano poi tutti i semi e i frutti che riescono a trovare e quando questi sono finiti iniziano a mangiare le risaie della popolazione locale. Sta poi a loro sradicare la popolazione prima che sia troppo tardi. Nel 2009, un documentario, "Rat Attack" di Nova, ha indagato su questa connessione.

ratti
A sinistra il ratto normale, a destra un ratto di bambù

Questa infestazione di ratti non deve essere confusa con il cosiddetto 'ratto di bambù'. Questo animale può avere il nome di topo, ma assomiglia più a un grosso porcellino d'India, che misura in media 30 centimetri. Il ratto di bambù vive nelle foreste di bambù ed è considerato una prelibatezza dalla popolazione locale. Questi roditori non sono quindi responsabili del fastidio causato dai loro omonimi più piccoli.

Ci sono molte specie di bambù che non fioriscono mai. Ci sono anche specie che fioriscono solo sporadicamente. Ci sono più di 1600 specie di bambù e solo alcune di esse fioriscono in modo gregario. Tra i bambù commerciali, non c'è praticamente nessun bambù che fiorisce in modo gregario. Questo è ovviamente un bene per una fornitura stabile, ma soprattutto è un bene che il "nostro" bambù non comporti rischi ecologici ed economici per la popolazione locale. Quindi non dovete preoccuparvi dei vostri prodotti di bambù a casa, sono in realtà molto buoni per la popolazione locale e per la flora e la fauna della zona da cui provengono. Potete leggere di più su questo in questo blog.

pexels marcel k copia
Fioritura gregaria: la rara fioritura del bambù 5
512px-Klarna_Payment_Badge
Carta di pagamento Apple

Bringing the Quality of Bamboo to Europe

Orari di apertura
Lun-Ven: 08:00-17:30 Dom: 09:00-16:00

clicca qui per gli orari di apertura nei giorni festivi
Compensare la CO2 con crediti di bambù
Termini e condizioni generali | Politica sulla privacy
Copyright © 2012 - 2022
chevron-down
it_ITItaliano
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram