• segno di spuntaWebshop recensito con 4.9/5
  • segno di spuntaShowroom & Showground
  • segno di spuntaConsegna da magazzino
  • Voto 4.9/5
  • Showroom & Showground
  • Consegna da magazzino

Webshop recensito con 4.9/5

Showroom & Showground

Consegna da magazzino

Pick up / Showroom?
Logo Bamboo Import

Nessun prodotto nel carrello.

Stèphane
29 / 03 / 2016

Bambù

Proprietà e manutenzione

Il bambù è molto resistente; un uso, un trattamento e una manutenzione corretti possono garantirne una vita molto lunga, visto che esistono costruzioni in bambù che hanno più di 200 anni, ma è importante che l'utente finale sia adeguatamente informato per godere al meglio dei suoi prodotti in bambù.

Che cos'è il bambù?

Bambù appartiene alla famiglia delle graminacee e quindi non ha le stesse proprietà del legno comune. In tutto il mondo si conoscono 130 specie erbacee e circa 1450 specie legnose di bambù.

Il bambù è anatomicamente e morfologicamente molto diverso dai normali alberi. Una pianta di bambù ha fusto, rami e foglie, ma il paragone con i normali alberi finisce qui. Il bambù è cavo, non ha corteccia o anelli annuali, ad esempio, e non aumenta di diametro con l'invecchiamento del tronco.

raccolta degli steli di bambù
Proprietà e manutenzione del bambù 7

Gli steli di bambù crescono in media di 25 cm al giorno e raggiungono l'altezza massima in soli 6-7 mesi (alcune specie di bambù tropicali raggiungono i 30-40 m di altezza).

Dopo 3-5 anni di permanenza in campo, gli steli di bambù sono maturi e vengono raccolti, dopodiché compaiono nuovi germogli di bambù. Poiché il bambù cresce così rapidamente, è 1001 applicazioni diverse e non ha bisogno di essere ripiantato dopo la raccolta, il bambù è quindi descritto come un materiale molto sostenibile.

Il bambù è sostenibile?

Il bambù non possiede sostanze tossiche naturali che lo aiutano a resistere alla biodegradazione, come alcune specie di legno (ad esempio il teak). La naturale durata di non impregnato Pertanto, la durata di vita delle canne di bambù è inferiore a 2 anni per la maggior parte delle specie e, in condizioni ideali, di 4-7 anni (senza esposizione a pioggia o sole). La conservazione (impregnazione) delle canne di bambù è quindi essenziale per aumentarne drasticamente la durata.

Le grandi quantità di amido presenti nel bambù rendono il materiale molto attraente per funghi, termiti e scarafaggi. Questi possono causare molti danni durante l'essiccazione, lo stoccaggio e il successivo utilizzo. Il bambù contiene anche piccole quantità di cere, resine e tannini, ma nessuno di questi è abbastanza tossico da aumentarne la durata naturale.

trattamento del bambù
Proprietà e manutenzione del bambù 8

Poiché la durabilità naturale delle canne di bambù è bassa, è È necessario impregnare le canne di bambù subito dopo la raccolta.. A questo scopo si utilizza solitamente una miscela di minerali, come il borace e l'acido borico, per rendere la nostra pali di bambù trattare con esso.

Una volta private degli zuccheri naturali e impregnate di sali, le fibre di bambù diventano immuni agli insetti, aumentando immediatamente la durata di vita degli steli. fino a 50 anni e oltre. A condizione che non vengano utilizzati a diretto contatto con il sole, la pioggia o il terreno.

Tuttavia, per utilizzare le canne di bambù in modo sostenibile per applicazioni all'aperto, è necessaria una manutenzione supplementare da parte dell'utente finale. L'argomento è trattato nell'ultima parte di questo articolo.

Perché il bambù si spacca?

Una caratteristica importante del bambù è il modo in cui il materiale reagisce a grandi differenze di temperatura o umidità. Questo perché i pali di bambù possono rompersi o spaccarsi. Per capire perché il bambù si fessura, dobbiamo dare un'occhiata alla sua anatomia.

1. Anatomia del bambù

Il bambù è un materiale anisotropo, il che significa che le sue proprietà longitudinali sono completamente diverse da quelle trasversali. Nel senso della lunghezza, il bambù è costituito da fibre di cellulosa, forti e rigide. In direzione trasversale, il bambù è costituito principalmente da lignina, che è morbida e fragile. Pertanto, il bambù è un composito rinforzato unidirezionalmente con una capacità tangenziale relativamente bassa.

Inoltre, il tasso di contrazione del nodo è quattro volte superiore a quello dell'internodo (la sezione cava del fusto tra due nodi). Ciò può essere dovuto a una maggiore quantità di fibre rinforzate, comuni negli internodi ma meno nei nodi.

A causa delle differenze nella struttura anatomica e nella densità, vi è un'ampia variazione nella contrazione tangenziale dalla parte interna (10%) a quella esterna (15%) della parete cervicale. Il ritiro tangenziale è quindi maggiore nelle parti esterne della parete rispetto a quelle interne, il che può portare alla formazione di fessure.

bambù al microscopio
Proprietà e manutenzione del bambù 9

2. Contenuto di umidità di equilibrio del bambù

Il bambù è un materiale igroscopico, il che significa che assorbe l'umidità dall'ambiente circostante e la rilascia fino a raggiungere un equilibrio. Il contenuto di umidità varia quindi in base alle caratteristiche dell'aria circostante.

L'acqua viene trattenuta nel bambù in due modi: l'acqua libera, trattenuta nelle cavità cellulari, e l'acqua legata, trattenuta nelle pareti cellulari stesse. Il contenuto di umidità della parete del culmo è più alto nella parte interna che in quella esterna. I nodi hanno valori inferiori agli internodi. Queste differenze possono arrivare a 25%.

Durante l'essiccazione, il bambù perde acqua liberamente fino a raggiungere un contenuto di umidità di circa 15%. Il bambù si restringe quando l'acqua rimanente viene espulsa, ma può gonfiarsi di nuovo dopo l'essiccazione quando l'umidità viene recuperata dall'umidità relativa dell'aria circostante.

Il bambù, pertanto, si restringe e si gonfia al variare dell'umidità relativa. In seguito, possono verificarsi crepe e scagliature a causa delle sollecitazioni provocate dall'improvvisa essiccazione e dall'esposizione diretta al sole.

Perché invecchiare il bambù?

Come tutti i prodotti in legno utilizzati per applicazioni esterne, anche il bambù è destinato a subire gli agenti atmosferici e a ingrigire.

invecchiamento del bambù
Proprietà e manutenzione del bambù 10

L'invecchiamento del bambù esposto è il risultato dell'interazione tra diverse condizioni climatiche, come le fluttuazioni di temperatura e umidità relativa.

La ripetuta essiccazione e umidificazione del bambù esposto porta alla formazione di piccole crepe sulla superficie del bambù. I raggi UV causano a loro volta la rottura dello strato di cellulosa. Infine, il vento e le particelle di polvere hanno un effetto sabbiante sulla superficie del bambù. La combinazione di tutti questi fattori fa sì che il bambù sia soggetto alle intemperie.

Come mantenere il bambù per uso esterno

Prima di proteggere il bambù dall'ingrigimento e dalle crepe, è importante osservare alcune regole empiriche per l'installazione dei materiali in bambù:

1. Evitare il contatto con il terreno

Per evitare la marcescenza, è importante assicurarsi che il bambù non sia a diretto contatto con il terreno. Assicurarsi che un recinzione da giardino in bambù Almeno 2 cm dal suolo. L'interramento dei pali di bambù è sconsigliato a meno che non siano ben rivestiti con una speciale vernice bituminosa o catrame.

2. Non utilizza chiodi

A causa della struttura anatomica delle fibre di bambù, che corrono tutte nella stessa direzione di lunghezza, l'inchiodatura del bambù porterà alla formazione di crepe. Viti può essere fatto se preforato.

3. Installare con cura

Un trattamento duro del bambù, facendolo cadere a terra, colpendolo con un martello e così via, può causare crepe. Il bambù deve quindi essere maneggiato e installato con cura, preferibilmente da installatori esperti.

lacrime di bambù
Proprietà e manutenzione del bambù 11

Proteggere le recinzioni di bambù

Per evitare che il bambù diventi grigio, è necessario applicare due mani di mordente speciale subito dopo l'installazione (questo aiuta anche a evitare che il bambù si crepi).

Un colorante per bambù deve essere di alta qualità, con un'elevata resistenza all'umidità e ai raggi ultravioletti. Tali mordenti o lacche contengono conservanti idrorepellenti come cera, paraffina o resina, e un agente legante che riduce al minimo l'invecchiamento, il ritiro e il rigonfiamento. Protettore di bambù è un colorante che abbiamo sviluppato appositamente per proteggere i materiali in bambù.

Bamboo Protector deve essere applicato sulla superficie del bambù, ma anche sui nodi in cima allo schermo di bambù. In questo modo si crea un sigillo che impedisce alle fibre di bambù di assorbire l'umidità e riduce il rapporto e la velocità di scambio di umidità.

colorazione del bambù
Proprietà e manutenzione del bambù 12

Per una protezione ottimale, applicare Bamboo Protector annualmente o semestralmente (a seconda delle condizioni climatiche). Questo garantirà la durata di vita dei vostri prodotti in bambù. Se la manutenzione e l'installazione sono adeguate, la vita di una recinzione in bambù può durare in media 15-20 anni.

Attacco oscuro

In autunno, tutto ciò che è fuori diventa un po' umido e grigio. Questo vale anche per il bambù, anche se lo si è trattato con Booster o Protettore di bambù Questa possibilità rimane. Questa caratteristica naturale non può essere evitata e, proprio come il resto del giardino, il bambù deve essere pulito in primavera.

Pulire il bambù con un'idropulitrice. In caso di depositi abbondanti, è possibile spruzzare prima le schermature con Grey-Go Dopodiché si spruzza abbondantemente con acqua. Dopo la pulizia, il bambù avrà un aspetto migliore. Con il bambù giallo (naturale), possono comparire alcune macchie arancioni scure. Queste macchie scure sono causate dall'umidità e si asciugano automaticamente quando la temperatura sale o il sole le illumina. Una volta che il bambù è asciutto, si può applicare un nuovo strato nelle belle giornate. Booster o Protettore applicare.

De-gradazione del recinto di bambù

Se avete una recinzione in bambù già invecchiata, potete anche restaurarla. Pulire prima il bambù con Sgrassatore per bambù Grey-GoQuindi spruzzare con il tubo da giardino o con l'idropulitrice. Una volta pulito, lasciare asciugare e quindi applicare Bamboo Protector come descritto sopra.

Maggiori informazioni sul nostro speciale prodotti per la cura del bambù si trovano nella descrizione di ciascun prodotto.

512px-Klarna_Payment_Badge
Carta di pagamento Apple

Bringing the Quality of Bamboo to Europe

Orari di apertura
Lun-Ven: 08:00-17:30 Dom: 09:00-16:00

clicca qui per gli orari di apertura nei giorni festivi
Termini e condizioni generali | Politica sulla privacy
Copyright © 2012 - 2022
chevron-down
it_ITItaliano
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram